Tecnologia d’analisi microscopica

Tecnologia d’analisi microscopica

Dati figurativi precisi, generati dalle tecnologie d’analisi microscopiche delle strutture molecolari degli pneumatici, possono ora essere impiegati per lo sviluppo di future miscele di materiali. Ad esempio per nuove miscele che presentino un migliore rendimento del carburante e resistenza all’usura. Tale conoscenza offre un enorme potenziale per l’applicazione ottimizzata e notevolmente più rapida di tutti i processi di sviluppo. Grazie a questa tecnologia d’analisi si è già riusciti ad osservare chiaramente aree grandi e piccole di reticolazioni di zolfo all’interno del caucciù. I dettagli di tali strutture erano sinora sconosciuti. Si suppone che le strutture create dalle reticolazioni di zolfo, che conferiscono al caucciù la sua elasticità tipica, siano strettamente associate alla rigidità del caucciù e alla decomposizione delle sue proprietà nel corso del tempo.